Domande frequenti dei clienti

Perché Citrix sta cambiando i termini?

Citrix sta automatizzando le proprie pratiche e razionalizzando i termini legali al fine di renderli coerenti per tutti i clienti, i prodotti, i servizi e le aree geografiche. Alcuni nostri clienti utilizzano versioni precedenti dei termini di servizio e ciò rende più difficile offrire un'assistenza efficiente e rispondere velocemente a domande relative al contratto. Con questi cambiamenti, Citrix sta unificando i termini di servizio per tutti i prodotti e i canali di vendita. I nostri clienti presto potranno disporre delle stesse condizioni indipendentemente da quali prodotti hanno acquistato, da quando o da dove li hanno acquistati.

Quali termini sono cambiati?

Il cambiamento principale che Citrix sta effettuando è un'operazione di standardizzazione, creando un insieme di termini coerenti per tutti i clienti. Poiché sono state stipulate diverse forme di accordi con i clienti, non è possibile identificare le modifiche specifiche per ciascun caso. Di seguito, abbiamo riassunto le differenze rispetto alla versione dei termini dello scorso anno. Come sempre, vi invitiamo a leggere i termini completi prima di fare clic e accettarli.

  • Abbiamo aggiunto descrizioni dei servizi per i servizi SaaS
  • Abbiamo aggiornato il linguaggio per riflettere il consolidamento dell'entità Citrix
  • Abbiamo aggiornato la notifica relativa alla disposizione sul cambiamento del prezzo e dei termini
  • Abbiamo aggiunto sezioni per l'uso di funzionalità "beta" e "labs" nei prodotti

Dove posso visualizzare i termini?

Potete trovare i termini attuali in qualsiasi momento sulla pagina web "servizi" e anche sulla pagina "servizi" del vostro account.

Dispongo dell'autorità necessaria per accettare i termini?

Cliccando su "Accettare i termini", state dichiarando di disporre dell'autorità necessaria per effettuare questa operazione per vostro conto e/o per conto della vostra azienda. Se credete di non disporre di tale autorità, non accettate i termini. Al contrario, indirizzate i termini di servizio a chi di dovere per la revisione e l'accettazione degli stessi.